Carrefour Italia, vendite 2018 giù di 245 milioni. A Lavinay il compito di salvarla

A Carrefour, ancora convalescente, torna la febbre alta. Fino a 245 milioni. Queste sono le vendite perse nel corso del 2018 da Carrefour Italia.
L’anno scorso i ricavi sono scivolati a 5,265 miliardi da 5,51 miliardi dell’esercizio precedente: -4,7% il dato organico e -4% a parità di rete.
Un anno nero, molto peggio del dato medio del -1% registrato dalla distribuzione moderna.

Nel 2017 Carrefour Italia aveva bloccato l’emorragia dei ricavi a +0,1%. Una base accettabile per il rilancio affidato al neo ceo Stéphane Coum, nominato subito dopo Natale 2017.  Che occupò la poltrona ben sapendo che Carrefour aveva perso circa 3 miliardi in 7 anni, svalutazioni comprese. Ma la sua razionalizzazione della rete e l’apertura di nuovi e innovativi format non hanno convinto Parigi che ha colto l’occasione del pessimo andamento delle vendite per giubilarlo: il ceo Alexandre Bompard in 9 mesi ha nominato Coum e poi lo ha sostituito, a inizio ottobre 2018, con il nuovo country manager Gérard Lavinay (nella foto).

A picco
Negli ultimi anni la cura dimagrante di Carrefour Italia (dal ceo Eric Uzan in poi) è stata impressionante, ma non si è trovata la formula giusta per un mercato complesso come quello italiano. Secondo Mediobanca, nel 2016 Carrefour aveva il costo del lavoro più alto (dopo Coop) tra le catene commerciali top e l’utile operativo più basso (dopo Auchan), addirittura negativo. Nel biennio 2015/16 il risultato netto cumulato segnava una perdita di 261 milioni.

Meglio dei cinesi
Per il 2018 non sono ancora disponibili tutti i dati di bilancio, ma, secondo le indicazioni della casamadre, l’Italia è stato il Paese dalla performance peggiore, dopo la Cina, dell’intero gruppo Carrefour.
Come spiegare la défaillance di Carrefour Italia nel 2018? L’azienda la sbriga così:  “Il mercato italiano è sotto pressione, ma il nuovo country manager ha iniziato a implementare il suo piano operativo“.
Non è noto il piano operativo di Lavinay ma l’azienda transalpina si dice fiduciosa che la tecnologia della blockchain e la tracciabilità alla fine premieranno il gruppo globale Carrefour.  Italia compresa.

e.scarci709@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: